Buona la Prima Piandiscò Valdarnoinsieme vs Pallavolo Certaldo 3-0 (25-20; 25-13;25-21)

Pagina ufficiale della pallavolo Piandiscò

Buona la Prima Piandiscò Valdarnoinsieme vs Pallavolo Certaldo 3-0 (25-20; 25-13;25-21)

Piandiscò Valdarninsieme vs Pallavolo Certaldo 3-0 (25-20; 25-13;25-21)

Piandiscò Valdarinsieme
Bonciani I, Bonciani L, Bonechi, Botti, Butnaru, CIcali,
Colzi, Gorellini, Hodkin, Mini, Mori, Poggesi, Tani.
All Pasquale Colaianni e Riccardo Baldi
Pallavolo Certaldo
Banti, Biagini, Brogi, Ceccherini, Chiaro, Ciampolini,
Fodde, Picchianti, Ricci, Tofanari M, Tofanari R.
All. Paolo Tofanari

Arbitro: Verdi Martina

Debutto coi fiocchi per la compagine valdarnese che si aggiudica i primi tre punti della stagione contro un coriaceo Certaldo.


Davanti ad un bellissimo pubblico, come sempre numeroso e rumoroso, le ragazze di coach Colaianni, prive della capitana Mini e Hodkin infortunate, hanno offerto una buona prova sotto il profilo psicofisico, risultata sufficiente per avere ragione dell’ avversario di turno.


Inizio gara con ritmo blando, decisamente una fase di studio per entrambe le formazioni, con il punteggio costantemente in parità fino all 11 pari, poi Piandiscò prende un leggero vantaggio di due punti che si trasforma ben presto in uno più cospicuo che porta la formazione di casa a concludere bene il parziale 25-20.

Sulla falsa riga il secondo con parità iniziale, poi Bonciani L con una battuta efficacissima e ottime difese ha permesso a Mori di inanellare una lunga serie di attacchi vincenti portando la squadra biancoverde a un +8 16-8, poi in scia 20-11 ed infine un netto 25-13.


Terzo parziale sembra il preludio al successo facile per 3-0 delle padrone di casa, ma Certaldo tiene, come si suol dire nell’ambiente “raccatta” tutto , e comincia a macinare gioco. Qualche errore in attacco e qualche scricchiolio nella recezione e difesa casalinga portano le Valdesane sul 17-15. Colaianni chiede tempo e le ragazze percepiscono che non c’è da scherzare, rientrano dopo i time-out con altro piglio e concentrazione, mettono la freccia senza più fermarsi chiudendo set e partita 25-21. 3-0


Scrollate di dosso tutte le tensioni, le parole di un soddisfatto coach Colaianni a fine gare “c’era un pò di apprensione alla vigilia per la prima di campionato, che come sempre nasconde delle insidie, ma dopo il torpore iniziale, le ragazze hanno preso in mano le redini del gioco dimostrando, nonostante un piccolo passaggio a vuoto nel terzo set, vitalità e in tanti frangenti dell’ ottimo gioco. Sono molto contento del debutto”.


Concludiamo con un plauso sincero a Colzi classe 2002 che ha debuttato in serie C nel ruolo di libero mostrando buona tecnica e personalità. Brava Ale.
Il prossimo appuntamento, nemmeno troppo lontano per assistervi, è in programma a Bagno a Ripoli presso il Palazzeto Gobetti sabato 26 ottobre fischio di inizio ore 21.00, avversarie di turno le ragazze fiorentine di coach Becucci sconfitte con molta sorpresa al debutto contro la formazione dell’ Empoli Pallavolo.

Se potete, vi aspettiamo, sarà senz’ altro ancora spettacolo!!

Vamossss 💪💪💪 #InsiemeSiamoPiùForti

Seguici e metti il tuo Like, Please
error

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Realizzato da Saitutto.