La Prima Divisione torna a vincere

Pagina ufficiale della pallavolo Piandiscò

La Prima Divisione torna a vincere

Bentornate!
Finalmente, sono tornati i 3 punti  in casa del PiandiscòValdarnInsieme e con questi è tornato anche il sorriso per coach Pelucchini e le sue atlete.


Avevamo lasciato la nostra prima divisione immersa nella delusione dopo la sconfitta umiliante subita alla quarta giornata, sconfitta che aveva trascinato con sé diverse polemiche nel corso della scorsa settimana di stop, ma questo sabato le ragazze hanno dimostrato di saper andare oltre le chiacchiere, conquistando tre punti preziosi contro un giovane e tenace avversario, la Ius Arezzo.

Passando all’analisi più dettagliata della gara possiamo dire che il primo set è stato senza storia, si è chiuso infatti piuttosto in fretta a favore delle padrone di casa che non hanno concesso nessuno spazio all’avversario.
Buoni i servizi, gli attacchi, le ricezioni, unica pecca la correlazione muro-difesa non eccellente. Il secondo set invece, si è svolto all’opposto, le padrone di casa hanno subito l’entusiasmo e la grinta delle giovani avversarie, per niente intimorite e piuttosto sfrontate.
Le nostre ricezioni sono peggiorate mancando di precisione, così da non permettere al palleggiatore di servire al meglio gli attaccanti, che da parte loro hanno messo a segno decisamente troppi pochi punti.


Finito il set, le ragazze piandiscoesi hanno capito subito di dover reagire, l’esperienza doveva prevalere e così è stato; terzo e quarto set nostri. Risultato positivo accantonato, è evidente che c’è ancora molto lavoro da fare, purtroppo a volte il caos regna sovrano nel nostro quadrato, si confondono le competenze e questo è motivo di tensione e black out di squadra, inammissibili quando l’avversario sta col fiato sul collo.


Detto ciò, gli allenamenti sono fatti per migliorarsi e per colmare le mancanze, non ci sono alternative ad impegno e volontà, perciò lavorare lavorare lavorare!


La prossima gara è più vicina del solito, in quanto la nostra rosa affronterà il Cassero volley già martedì 10 dicembre, sapendo che questa trasferta sarà forse la più dura della stagione. L’avversario non solo ha disputato i play off l’anno passato, ma quest’anno sembra essere partito in quarta. Per lottare contro questi rivali è necessaria la tecnica, è vero, ma serve soprattutto coesione sul terreno di gioco e che tutti abbiano ben chiaro in mente un unico scopo: dare il massimo e centrare la vittoria.


In bocca al lupo ragazze!

#atuttogas #pallavolopiandisco #ottimo

PiandiScoValdarnInsieme VS IusArezzo 3-1 (25/11-16/25-25/21-25/14)

Seguici e metti il tuo Like, Please
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Realizzato da Saitutto.